28 giugno 2020

CENTRI ESTIVI 2020 - AGEVOLAZIONI COMUNALI IN RELAZIONE ALL’AUMENTO DEI COSTI DOVUTI ALL’EMERGENZA COVID

L’Amministrazione Comunale ha stabilito di sostenere le famiglie con figli iscritti ai Centri Estivi svolti nel territorio comunale.

✔ I Centri Estivi coinvolti nell’iniziativa, realizzati con il patrocinio e la collaborazione del Comune, sono quelli organizzati dalle seguenti associazioni:

✅ Grest della Parrocchia di Mareno di Piave

✅ Grest delle Parrocchie di Bocca di Strada e Santa Maria del Piave

✅ ASD il Sogno

✅  Quel Posto Che Cerchi C’è 

✅ Società Sportiva Il Faro

✔ Per i Grest Parrocchiali e per il Centro Estivo organizzato da ASD Il Sogno, l’Amministrazione Comunale ha convenuto di intervenire con un contributo economico dato direttamente all’organizzatore, permettendo l’abbattimento totale, o quasi, dei maggiori costi dovuti ai protocolli sanitari covid 19 . In questo caso pertanto i prezzi esposti alle famiglie tengono già contro del contributo Comunale.

✔ Per i Centri Estivi delle Associazioni Quel Posto Che Cerchi C’è ed Il Faro, il contributo comunale sarà applicabile sulla tariffa esposta con i seguenti criteri:
-    Potranno beneficiarne esclusivamente le famiglie che non possiedano i requisiti per il contributo statale “Bonus Centri Estivi” ai sensi del Decreto Cura Italia DL 18 del 17/03/2020, come modificato dal Decreto Rilancio DL 34 del 19/05/2020. Dette famiglie potranno presentare domanda di contributo direttamente dal sito dell’INPS.
-    Il bambino/ragazzino iscritto dovrà risultare residente nel Comune di Mareno di Piave.
-    Il Contributo corrisponde al 100% dell’aumento della retta rispetto all’anno precedente, con un massimo di 50 Euro a settimana.
-    Il contributo comunale è applicabile per massimo 4 settimane a partire dalla prossima settimana.
-    Il contributo comunale sarà applicato direttamente dall’Associazione all’atto del pagamento della retta.
Per info, contattare direttamente il Centro Estivo cui si è interessati.

torna all'inizio del contenuto