05 giugno 2021

ULTIME NOTIZIE ore 21:50

Misure operative di protezione civile per la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 - Avvisi, comunicati e notizie utili per la cittadinza

ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE N° 83 del 05 06 2021

NUOVE DISPOSIZIONI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA’ ECONOMICHE E SOCIALI 
✅ Ferma restando la normativa nazionale, a far data dal 7 giugno 2021, su tutto il territorio regionale è prevista l’anticipazione delle date di riapertura, rispetto a quelle previste dal decreto legge 52/2021 e dal decreto legge 65/2021, per le seguenti attività:
a. parchi tematici e di divertimento, anche temporanei (attività di spettacolo viaggiante, parchi avventura e centri d’intrattenimento per famiglie); 
b. piscine e centri natatori in impianti coperti; 
c. centri benessere e termali; 
d. feste private anche conseguenti alle cerimonie civili e/o religiose all’aperto e al chiuso; 
e. attività dei servizi di ristorazione, svolte da qualsiasi esercizio, anche al chiuso; 
f. fiere (comprese sagre e fiere locali), grandi manifestazioni fieristiche, congressi e convegni; 
g. eventi sportivi aperti al pubblico, diversi da quelli di cui all’articolo 5 del decreto legge 52/2021, che si svolgono al chiuso; 
h. sale giochi e scommesse, sale bingo e casinò; 
i. centri culturali, centri sociali e centri ricreativi; 
j. corsi di formazione. 
✅ Fino al 21 giugno 2021, in zona bianca il consumo al tavolo negli spazi al chiuso è consentito per le attività dei servizi di ristorazione per un massimo di sei persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi

✅ L’allegato A dell’Ordinanza riporta nuove linee guida per le attività di: ristorazione e cerimonie, attività turistiche e ricettive, cinema e spettacoli dal vivo, piscine termali e centri benessere, servizi alla persona, commercio, musei, archivi, biblioteche e luoghi della cultura, parchi tematici e di divertimento, circoli culturali e ricreativi, congressi e grandi eventi fieristici, sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò, sagre e fiere locali, corsi di formazione.

Dettaglio dell'Ordinanza

torna all'inizio del contenuto