29 gennaio 2020

Teatro: su il sipario!

Rassegna teatrale "Su il sipario" organizzata dal Comune di Mareno di Piave, Assessorato alla Cultura, Biblioteca Comunale e Corpo Musicale di Mareno di Piave.

Venerdì 7 febbraio ore 20.45 “Le mille e una notte”

Le Fiabe d’Argento – S.Lucia di Piave (TV)

Regia: Marilena Zanetti e Roberto Gerometta

Durata: 90’

 

Lo spettacolo “Le Mille e una notte”, ispirato all’omonima raccolta di novelle orientali, mette in scena cinque storie tra loro indipendenti per genesi e ambientazione ma inserite in una cornice che conferisce unità alla narrazione. Si narra del re Shāhriyār, potente sultano della Persia e dell'India, che scoprendo il tradimento della moglie, di cui è perdutamente innamorato, si accanisce con indicibile crudeltà contro tutte le fanciulle del regno. La risoluzione del dramma è affidata alla bella figlia del Gran Visir, Shahrazād.

Venerdì 14 febbraio ore 20.45 “TORNAR. Bagagli di memoria”

Fuori di Quinta – San Gregorio nelle Alpi (BL)

Commedia in un atto

Regia: Fuori di Quinta

Durata: 75’

Un ritorno, quello dei migranti italiani alla propria terra di origine, fatto di fortuna, quella trovata di là del confine, e di malattia, quella che si è fatta spazio pian piano una volta arrivati di qua. Un “tornar” che ha appesantito valigie e bagagli fatti di memorie e ricordi. Un viaggio nei tanti ritorni dei migranti italiani, alla fine degli anni ’70. Ai migranti, morti per malattie legate al lavoro, che hanno fatto una scelta di vita che avrebbe dovuto metter fine alla fame ma che invece ha messo fine alla vita sperata, perché di essi rimanga sempre il ricordo, è dedicato lo spettacolo, un viaggio nel viaggio di chi è tornato dall’estero perché aveva una storia da continuare. La sua.

Venerdì 21 febbraio ore 20.45 “In fondo… basta la salute”

I Redivivi – San Vendemiano (TV)

Commedia brillante tutta da ridere

Regia: Antonella Caniato

Durata: 70’

Divertente satira, ambientata nello studio di un medico di base, esempio paradossale di tanti pseudo professionisti del settore, poco attenti ai reali bisogni, non solo fisici e sanitari, dei pazienti. Ognuno dei personaggi che attende il proprio turno dal medico, più o meno pazientemente, tratteggia situazioni e problemi nei quali tutti ci possiamo riconoscere: malesseri psicologici, disturbi della menopausa, triangoli amorosi, compromessi di chi cerca un lavoro, ma…. c’è anche un personaggio misterioso ….. cambierà la situazione?

 

Venerdì 28 febbraio ore 20.45 “Uomini con la valigia”

di Andrea Masiero

Teatro dei curiosi – Vigonza (PD)

Teatro d’attore in dialetto veneto

Durata: 90’

Vincitore di 4 premi nazionali

 

Un insieme di storie che regalano uno spettacolo unico nel suo genere. Storie esilaranti, malinconiche, surreali o poetiche. Sei storie, apparentemente unite tra loro solo per il fatto che ciascun protagonista ha con sé una valigia, in realtà si tratta di sei tessere di un unico mosaico, sei fili di un’intera matassa che alla fine si sbroglierà in maniera inaspettata e suggestiva.

Si ride fino alle lacrime ma ci si emoziona anche fino ai brividi, per uno spettacolo che, pur utilizzando il dialetto, propone un teatro moderno con scelte registiche e narrative decisamente inusuali per il genere.

 

info

Centro culturale “Conti Agosti” di Mareno di Piave Ore 20.45

Ingresso: intero € 7,00 – ridotto € 3,00

Lo spettacolo “Le mille e una notte” del 7 febbraio sarà ad ingresso gratuito.

Abbonamento € 15,00

Gli abbonamenti sono in vendita presso la Biblioteca Comunale.

Ufficio di riferimento

torna all'inizio del contenuto